Saṃyutta Nikāya

Ahara Sutta

46.51. Nutrimento

“Monaci, vi insegnerò il nutrimento dei cinque ostacoli e dei sette fattori del Risveglio. Ascoltate e prestate attenzione. Io parlerò.

Alimentare gli Ostacoli

“E qual è il nutrimento che fa nascere il desiderio sensuale, lo fa crescere ed aumentare una volta sorto? E’ la bellezza, che alimenta la distrazione o una falsa attenzione. Questo è il nutrimento che fa nascere il desiderio sensuale, lo fa crescere ed aumentare una volta sorto.

“E qual è il nutrimento che fa nascere la malsana volontà, la fa crescere ed aumentare una volta sorta? E’ la resistenza, l’opposizione a ciò che è brutto, che alimenta la distrazione o una falsa attenzione. Questo è il nutrimento che fa nascere la malsana volontà, la fa crescere ed aumentare una volta sorta.

“E qual è il nutrimento che fa nascere il torpore e la sonnolenza, che le fa crescere ed aumentare, una volte sorte? La noia, la stanchezza, la sonnolenza dopo un pasto e il torpore mentale.

“E qual è il nutrimento che fa nascere l’inquietudine e l’ansia …? L’assenza di calma mentale…

“E qual è il nutrimento che fa nascere il dubbio …? I fenomeni che fanno sorgere perplessità. …

Alimentare i Fattori del Risveglio

“Ora, qual è il nutrimento che fa nascere la presenza mentale come fattore per il Risveglio, la fa crescere ed aumentare una volta sorta? Le qualità mentali che consolidano la presenza mentale [la pura virtù e le rette teorie].

“E qual è il nutrimento che fa nascere la retta conoscenza della Dottrina come fattore per il Risveglio …? Le qualità mentali salutari e positive, biasimevoli e irreprensibili, grezze e raffinate, oscure e chiare.

“E qual è il nutrimento che fa nascere l’energia …? Il retto sforzo e la perseveranza.

“E qual è il nutrimento che fa nascere l’estasi…? Le qualità mentali che danno sostegno all’estasi.

“E qual è il nutrimento che fa nascere la calma …? La serenità fisica e mentale.

“E qual è il nutrimento che fa nascere la concentrazione…? I temi per la concentrazione, i temi per la presenza mentale [i quattro fondamenti della presenza mentale]

“E qual è il nutrimento che fa nascere l’equanimità…? Le qualità mentali che danno sostegno all’equanimità.

Affamare gli Ostacoli

“Ora, qual è la mancanza di nutrimento per il desiderio sensuale…? La non-attrazione…

“E qual è per la malsana volontà …? La liberazione della mente [attraverso la buona volontà, la compassione, l’amore universale o l’equanimità].

“E qual è per il torpore e la sonnolenza,…? Il retto sforzo e la retta pratica.

“E qual è per l’inquietudine e l’ansia,…? La calma della presenza mentale.

“E qual è per il dubbio…? Le qualità mentali salutari e positive, biasimevoli e irreprensibili, grezze e raffinate, chiare ed oscure.

Affamare i Fattori del Risveglio

“Ora, qual è la mancanza di nutrimento per la consapevolezza …? Le qualità mentali che si comportano come un punto d’appoggio sicuro per la consapevolezza come un fattore per il Risveglio.

“E quale è per l’analisi di qualità…? Le qualità mentali abili e positive, biasimevoli e irreprensibili, lorde e raffinate, affiancando l’oscurità e la luce.

“E quale è per la persistenza…? Il potenziale per lo sforzo e il potenziale per l’esercizio.

“E quale è per l’estasi…? Le qualità mentali che si comportano come un punto d’appoggio sicuro per l’estasi.

“E quale è per la serenità…? La serenità fisica e la serenità mentale.

“E quale è per la concentrazione…? I temi per la concentrazione, i temi per la non-confusione.

“E quale è per l’equanimità…? Le qualità mentali che si comportano come un punto d’appoggio sicuro per l’equanimità.