Aṅguttara Nikāya

Ekadhamma Sutta

1.21–40. Una sola cosa

21. “Io non conosco nessuna altra cosa tanto intrattabile come la mente non coltivata. La mente non coltivata realmente è intrattabile.

22. “Io non conosco nessuna altra cosa tanto docile come la mente coltivata. La mente coltivata realmente è molto docile.

23. “Io non conosco nessuna altra cosa portatrice di grandi perdite come la mente non coltivata. La mente non coltivata realmente conduce a grandi perdite.

24. “Io non conosco nessuna altra cosa portatrice di grandi benefici come la mente coltivata. La mente coltivata realmente conduce a grandi benefici.

25. “Io non conosco nessuna altra cosa portatrice di grandi perdite come la mente non coltivata, non chiara. La mente non coltivata e non chiara realmente conduce a grandi perdite.

26. “Io non conosco nessuna altra cosa portatrice di grandi benefici come la mente coltivata e chiara. La mente coltivata e chiara realmente conduce a grandi benefici.

27. “Io non conosco nessuna altra cosa portatrice di grandi perdite come la mente non coltivata e non sviluppata. La mente non coltivata e non sviluppata realmente conduce a grandi perdite.

28. “Io non conosco nessuna altra cosa portatrice di grandi benefici come la mente coltivata e sviluppata. La mente coltivata e sviluppata realmente conduce a grandi benefici.

29. “Io non conosco nessuna altra cosa portatrice di sofferenza e dolore come la mente non coltivata e non sviluppata. La mente non coltivata e non sviluppata realmente conduce a sofferenza e dolore.

30. “Io non conosco nessuna altra cosa portatrice di grandi felicità come la mente coltivata e sviluppata. La mente coltivata e sviluppata realmente conduce a grandi felicità.

31. “Io non conosco nessuna altra cosa, quando non è domata, portatrice di grandi perdite come la mente. La mente, quando non è domata,conduce a grandi perdite.

32. “Io non conosco nessuna altra cosa, quando è domata, portatrice di grandi benefici come la mente. La mente, quando è domata conduce a grandi benefici.

33. “Io non conosco nessuna altra cosa, quando non è controllata, portatrice di grandi perdite come la mente. La mente, quando non è controllata conduce a grandi perdite.

34. “Io non conosco nessuna altra cosa, quando è controllata, portatrice di grandi benefici come la mente. La mente, quando è controllata conduce a grandi benefici.

35. “Io non conosco nessuna altra cosa, quando non è protetta, portatrice di grandi perdite come la mente. La mente, quando non è protetta conduce a grandi perdite.

36. “Io non conosco nessuna altra cosa, quando è protetta, portatrice di grandi benefici come la mente. La mente, quando è protetta conduce a grandi benefici.

37. “Io non conosco nessuna altra cosa, quando non è illuminata, portatrice di grandi perdite come la mente. La mente, quando non è illuminata conduce a grandi perdite.

38. “Io non conosco nessuna altra cosa, quando è illuminata, portatrice di grandi benefici come la mente. La mente, quando è illuminata conduce a grandi benefici.

39. “Io non conosco nessuna altra cosa—quando non è domata, controllata, protetta, illuminata—portatrice di grandi perdite come la mente. La mente—quando non è domata, controllata, protetta, illuminata—conduce a grandi perdite.

40. “Io non conosco nessuna altra cosa—quando è domata, controllata, protetta, illuminata—portatrice di grandi benefici come la mente. La mente—quando è domata, controllata, protetta, illuminata—conduce a grandi benefici.